Terapia a vuoto contro cellulite e obesità

 

In questo capitolo parleremo dei depositi adiposi sulle cosce e glutei – nella zona chiamata "Pantaloni Gallifet".

Brevemente specialisti definiscono la cellulite come un cambiamento della struttura dei tessuti adiposi. A causa di irregolarità nel loro metabolismo ha luogo un “malfunzionamento” nei processi di alimentazione di sangue, il tessuto riceve poca linfa, dunque i prodotti di decomposizione al livello cellulare non vengono completamente eliminati. Sotto la pelle si formano micronodi che poi non scompaiono. Come risultato, la pelle diventa gobba e con una compressione leggera comincia ad assomigliare ad una buccia d'arancia.

cellulite.jpg

Se la cellulite è un fenomeno di depositi adiposi locali, invece l'obesità sono depositi adiposi che sono osservati su tutto il corpo. Sui problemi di obesità è noto dall'antichità profonda. I medici antichi Ippocrate e Galeno nei loro lavori scrivevano consigli dietetici per pazienti che soffrivano d’obesità. Ora il sovrappeso “pesa” sugli abitanti di molti paesi. Ciò è dovuto ai cambiamenti delle abitudini alimentari e anche allo stress. In tutto il mondo si cerca di risolvere problemi di cellulite e obesità in modi diversi, soprattutto tramite tutte le diete possibili e gli esercizi speciali. Tuttavia, il problema non è così semplice.

shutterstock_83264377.jpg

Il massaggio a vuoto insieme con una correzione dell’alimentazione e gli esercizi fisici ha possibilità davvero inesauribili per combattere l'obesità e la cellulite. Negli ultimi anni, cosmetologi hanno iniziato a praticare questo metodo. L'effetto del massaggio a vuoto è molto più alto rispetto ad altri modi per combattere l'obesità, e questo si ottiene grazie all’eliminazione attiva dei metaboliti tossici dai tessuti morbidi e all’attivazione dei processi metabolici.

cellulitis.jpg