Come distingue il massaggio a vuoto da altri tipi di massaggio


Il massaggio abituale classico ha una potente azione curativa sull’organismo. La tensione meccanica dei tessuti che ha luogo durante un massaggio abituale, cambia la struttura delle cellule e grazie a questo esse cominciano a secretare cosiddetti regolatori del flusso sanguigno regionale - istamina, prostaglandine, ecc, che sono necessari per l'effetto sulla circolazione capillare. Il numero di capillari funzionalmente attivi dopo una procedura di massaggio classico può aumentare di 45 volte, e la velocità di volume del flusso di sangue in questi capillari – di 140 volte! I ricercatori constatano quasi unanimemente che viene accelerata l'uscita dei prodotti di metabolismo, viene eliminata la stagnazione nei tessuti.

Ma se usare tutte le tecniche classiche di massaggio, la loro azione non penetra oltre i tessuti superficiali. Non è possibile raggiungere con le mani, anche molto abili e forti, le strutture profonde dove si accumula e cresce la stagnazione nel corso di tutta la vita. Così come è impossibile arare in profondità un terreno con una pala. Per fare questo abbiamo bisogno di uno strumento speciale - un aratro che è in grado di penetrare fino alla profondità desiderata.

Questo "strumento" che "ara" le strutture muscolo-fasciali profonde è il massaggio a vuoto. L’impatto che ha luogo nel corso della sua attuazione è energeticamente più potente ed efficace. Questo è chiaro: la profondità dell’impatto sui tessuti morbidi dipende direttamente dalla forza dell’impatto.skin.jpg

Dunque, i vantaggi del massaggio a vuoto rispetto a quelli del massaggio classico sono seguenti:

•    Impatto approfondito sui tessuti: il metodo non ha analoghi che possano avere lo stesso impatto profondo sui tessuti morbidi.
•    Effetto a lungo termine: una procedura ha un effetto 3-5 giorni.

L'effetto curativo della terapia a vuoto è anche associato al seguente:

•    drenaggio linfatico attivo e “ginnastica” vascolare che risultano dalla differenza orizzontale-verticale delle pressioni;
•    prevenzione di molte malattie terribili - aterosclerosi, malattia coronarica, neoplasie;
•    effetto anti-stress lampante;
•    attivazione del sistema immunitario dell’organismo, aumento importante della resistenza alle infezioni;
•    ristabilimento strutturale e funzionale dei tessuti e dell’organismo in generale, cioè, il ringiovanimento del corpo;
•    intensificazione dei processi di scambio e regolazione grazie alla quale depositi adiposi "bruciano" e si riducono intensivamente, diminuisce il peso del corpo.

Inoltre, il metodo di terapia a vuoto è assolutamente fisiologico, innocuo per gli uomini e costituisce un mezzo universale di ringiovanimento, prevenzione e trattamento.